Brodetto alla Sambenedettese

Ingredienti:

  • 2 kg di misto (pesce cappone e ragno, razza, scorfano, seppie, polipetti, scampi, cicale)
  • 1 kg di frutti di mare (cozze e vongole)
  • 4 pomodori verdi
  • 2 cipolle
  • 1 bicchiere di vino
  • brodo di pesce q.b.
  • 1/2 bicchiere di aceto
  • 1 mazzetfo di prezzemolo
  • sale, pepe bianco
  • fette di pane raffermo tostato
  • 1 spicchio d’aglio

Preparazione:
in una pentola bassa e larga, disponete le cipolle tagliate a spicchi, i pomodori verdi affettati, l’olio, il vino, 2 mestoli brodo e il pepe.
unite seppie polipetti, coprite e fate cuocere per 20 minuti.
lnserite nella pentola la razza, lo scorfano, il pesce cappone e il ragno, gli scampi e le cicale in modo tale che non siano troppo a contatto gli uni con gli altri.
allungate con altro brodo fino a coprire il pesce; rimettete il coperchio e continuate la cottura per 20 minuti.
ponete, in cima a tutto, cozze e vongole e coprite ancora.
appena i frutti di mare si saranno aperti.
aggiungete l’aceto; spolverizzate con il prezzemolo tritato e lasciate riposare a pentola scoperta.
a parte, preparate il pane tostato e soffregate ogni fetta con l’aglio.
sistemate le fette di pane in una pirofila e, con un mestolo forato, posate sopra tutto il pesce, facendo attenzione a non romperlo.
sulla sommità collocate i frutti di mare; spolverizzate con altro prezzemolo, irrorate con il brodetto ben caldo e portate in tavola.